La legge divina cosmica: il concetto di Rta

Le leggi naturali  sono sostenute incondizionatamente da tutti gli esseri viventi, in ogni momento, e le creature sono a loro volta custodite e protette da queste leggi universali. Anche il mondo inanimato partecipa collettivamente ad un tacito patto di continuità nel campo dell’ intelligenza universale. Queste leggi invisibili non sono religiose e sono, infatti, impersonali ma onnipresenti; ci mantengono in salute e ci permettono di diventare i più sani, se ci allineiamo con loro. Poiché queste leggi ci sono rese disponibili attraverso Madre Natura, sono anche chiamate leggi della Natura.

Queste leggi inviolabili sono chiamate Rta nei Veda. Rta – che è pronunciato “ruh-tah” ma con un leggero trillo sulla r. Apparentemente, poiché noi umani abbiamo scelte, abbiamo la possibilità di trascurare queste leggi naturali, o peggio, dimenticarsene completamente. Quindi dobbiamo imparare di nuovo e fare uno sforzo cosciente per ricollegarci con loro.

Dobbiamo re-imparare perché man mano che invecchiaamo, noi esseri umani dimentichiamo chi siamo e da dove veniamo. I pesci non dimenticano chi sono, quindi non hanno bisogno di andare negli ospedali per rianimare la loro essenza di vita. Il loto che cresce nello stagno dietro la nostra casa non mette mai in discussione la sua identità. Così fiorisce con tutta la sua forza.

Ma noi esseri umani, abbiamo la peggiore malattia di tutti – la malattia di dimenticare chi siamo davvero. Dimentichiamo che siamo esseri che provengono dalla natura e che dobbiamo rispettare la natura. Ora abbiamo bisogno di una mappa per tornare al nostro stato naturale.

Fortunatamente, la verità non può mai essere cancellata semplicemente ignorandola. Semplicemente è. Quando rispettiamo il ritmo esterno, il ritmo interiore ci dà salute. La tua mente, il corpo e l’ anima si allineeranno e non dovrai più guardare oltre per scoprire la verità ultima della salute, della vita e dell’ esistenza felice. È come se l’ infinito vi si riveli dall’ interno. Quel bel momento è lo stato di salute perfetto. E non è un incontro magico o mistico. E’ proprio tu e me che ricordiamo la nostra vera natura e poi vivere con fiducia in noi stessi nella nostra capacità e diritto di guarire con l’ intenzione, il pensiero sacro, e gli ingredienti puri della natura – sole, aria, terra e alimenti che sono l’ anima soddisfacente e naturalmente origine secondo la Rta di intelligenza stagionale.

La verità spirituale fondamentale, l’ unica realtà comune che sottende ogni diversità, a causa della quale splende il sole, soffia il vento, e la nostra Terra si sostiene nella sua orbita, che è applicabile a tutte le creature in ogni momento, e allo stesso tempo abita nel cuore di ogni creatura come il segreto più intimo della salute e dell’ amore di sé – questa Verità,  si traduce in questo universo come la legge divina cosmica Rta.

Un singolo pianeta esce dall’ orbita e vaga nella galassia? La nostra Terra non gira sempre allo stesso ritmo? La Natura non segue il suo ritmo  e ci regala una primavera profumata e fiorita dopo ogni inverno freddo e sterile? Uccelli e altri animali e anche piante seguono un ritmo divino, sapendo quando mangiare, accoppiarsi e giocare; quando migrare o ibernare.

Tutti gli esseri e le creature della natura sanno intuitivamente quando fiorire nel loro essere e quando arrendersi e dissolversi. C’ è un tempo per far scoppiare il germoglio e poi sbocciare, per essere all’ apice del suo sé sessuale – potente e carico come un fiore magnifico – e per invitare a se stessa la danza degli uccelli e delle api. Poi il fiore sa quando viene il momento di far cadere un petalo dopo l’ altro fino a quando questa magnifica creazione si ricongiunge ancora una volta con la terra. E da questo suolo cresce un’ altra gemma.

Una pianta non deve fare nulla di straordinario per passare attraverso queste fasi. Questa danza è coreografata dalla natura. La pianta non ha paura della cosiddetta morte perché in questo ritmo la morte è semplicemente un passaggio da una forma all’ altra. La rinascita è garantita dalla natura stessa.

Profondamente creature ritmiche siamo noi stessi, ci viene ricordato ogni giorno di questo importante fatto mentre guardiamo il ritmo del tramonto e del sorgere del sole, e in quell’ istante di tramonto o di alba, diventiamo un tutt’ uno con la verità della Natura.

Le leggi universalmente applicabili di Rta non sono un elenco di regole rigide. La natura ci rassicura per la sua regolarità e prevedibilità di eventi e conoscenze. La matematica cosmica, una struttura naturale, inviolabile (come la catena ecologica delicatamente bilanciata, che è l’ interdipendenza di tutti gli esseri viventi, piante, animali ed esseri umani), la metamorfosi e la trasformazione attraverso il fuoco e altri principi (interni ed esterni) e le forze della natura, come l’ elettricità e i tuoni – tutto questo fa parte di Rta.

Anche l’ ordine sociale, morale e psicologico e l’ armonia nell’ universo sono ordinati attraverso Rta. Perché una madre ama suo figlio è un dato di fatto dal libro di Rta, e perché una formica accumula cibo prima delle piogge  è un’ altra verità di Rta.

L’ Ayurveda ci insegna così a rispettare l’ intelligenza delle leggi nascoste di questo ritmo, Rta. Dal grembo di Rta nasce lo stile di vita salutare dell’ Ayurveda. Mancandoci della saggezza dell’ Ayurveda, gli esseri umani possono, dai recessi più profondi dei nostri esseri, cominciare a guarire noi stessi. “Quando la conoscenza dell’ Ayurveda è interiorizzata, non si ama o rifiuta il ritmo della vita, ma diventa il ritmo stesso. Non si è più su due lati della verità. Si diventa verità “.

You might also like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi